Skip to content

Prove di rendering

Ho collezionato qua alcuni screenshot del mio piccolo esperimento col deferred rendering:

Primo rendering con radiosity (Light Propagation Volume di Crytek)

Un’altra vista (si notano alcuni problemi)

Qualche vista di debug 🙂

Aumentato radiosity, più qualche altro effettino 🙂

Con il report delle performance

Un’altro soggetto senza radiosity

Con SSAO (screen space ambient occlusion, un’altra tecnica della Crytek)

Con PCSS (Percentage-Closer Soft Shadows – ombre soffici in base alla vicinanza)… Bellissimo!

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*